Biografia

Américo de Carvalho e Sousa nasce nel 1969 a Picos, nello stato brasiliano del Piauí. Laureatosi prima in lettere, poi in teologia e infine in filosofia, svolge varie attività sia come docente che nel campo sociale. Nel 1998 si reca in Etiopia per un anno e mezzo dove ha il primo approccio alla pittura frequentando le lezioni dell’olandese Lisette Bontenbal Rinke de Wit, dimostrando una spiccata predisposizione naturale.

Si stabilisce quindi in Italia, prima a Bologna, dove nel periodo 2000-2005 oltre ad ottenere un Master in Diritti Umani presso l’Università segue un corso di pittura con Demetrio Casile, docente presso l’Istituto di Belle Arti. Dal 2005 abita a Morbegno (So) dove sviluppa la sua predilezione per la pittura dal vero.

 

A seguito di un workshop frequentato nel febbraio 2015 presso la Leith School of Art di Edimburgo decide di dedicarsi alla pittura in modo professionale. Nell'agosto 2015 si trasferisce quindi in Scozia per un anno, dove studia a tempo pieno frequentando sia la Leith School of Art (Corso di Disegno e Corso di Pittura, docenti Jane Couroussopoulos, David Henderson e Matthew Storstein) che l'Edinburgh Atelier of Fine Art (docenti Ewan McNaughton, Lea Vaughn e Nick Anderson). Dal settembre al dicembre 2015 segue inoltre un corso serale di disegno presso la Edinburgh Drawing School (docente Esther Cohen).

 

Nel settembre 2016 torna in Italia, dedicandosi professionalmente alla pittura.

 

*****

 

"Nella mia arte tento di cogliere l'essenza delle cose. I luoghi che sono in genere pieni di persone io li dipingo quasi vuoti, evocando quella ricerca interiore che ognuno di noi tenta continuamente di fare. Le scene sono senza tempo, come un sogno, luoghi silenziosi e immobili."

 

*****

Mostre collettive

   Américo alla LSA Corso di Pittura web   

Américo alla LSA Corso di Disegno web